L’agrilo nemico dei noccioleti

0

Negli ultimi anni in Piemonte sono stati segnalati nuovi e preoccupanti attacchi di agrilo in noccioleti anche di recente impianto. Si tratta del coleottero buprestide Agrilus viridis, che vive su diverse latifoglie fra cui il nocciolo su cui può divenire molto dannoso, infatti le larve scavano profonde gallerie nel legno fino a provocare il disseccamento dei rami e, nei casi più gravi, la morte delle piante per interruzione del ciclo linfatico.

Il contenuto di questo articolo può essere letto soltanto dagli utenti registrati.

EFFETTUA IL LOGIN      ISCRIVITI ORA

Comments are closed.