Sei in: Servizi

In questa relazione presentata a Sommacampagna (VR) l’11-2-2016 Claudio Sonnati e Maria Corte, tecnici AGRION (ex CReSO), dimostrano come nell’attuale fase storica la coltivazione del nocciolo possa costituire un’interessante soluzione in diverse situazioni.

Il convegno, tenutosi domenica 6 dicembre a Baiano (AV), è stato l’occasione per un aggiornamento sulle più recenti acquisizioni tecniche e per fare il punto sulla corilicoltura della Campania alla luce dei cambiamenti che stanno interessando tutto questo comparto produttivo. Nocciolare.it, che ha partecipato all’organizzazione dell’evento, propone ai suoi lettori le presentazioni illustrate dai Relatori.

In anteprima vi proponiamo la relazione presentata da Ivano Scapin della redazione di www.nocciolare.it al convegno “La nocciola della Langa: un prodotto da valorizzare e difendere”, tenutosi a Bossolasco (CN) il 18 maggio 2015.
Dopo aver analizzato la struttura del comparto corilicolo italiano, l’autore ha approfondito in particolare la situazione di quello piemontese per passare poi al livello mondiale. Infine è stato analizzato l’andamento dei prezzi alla produzione su serie storica nel mercato mondiale ed in quello piemontese.

Nella incantevole cornice del golfo di Salerno si è tenuto il giorno 3 ottobre l’annuale incontro bilaterale tra i Paesi dell’Unione Europea e la Turchia sulle nocciole organizzato da Agrinsieme (il coordinamento tra Alleanza delle Cooperative, Confagricoltura e CIA). Un qualificato gruppo di operatori della filiera corilicola ha avuto modo di confrontarsi e condividere informazioni sulla produzione di nocciole di quest’anno nelle rispettive aree di produzione: Turchia, Italia, Spagna e Francia.

NocciolaRe, in quanto sito di riferimento in Italia per le informazioni sulla corilicoltura, è stato invitato a partecipare e pensiamo di fare cosa gradita ai nostri lettori mettendo a loro disposizione le varie presentazioni che contengono dati estremamente interessanti ed aggiornati sull’andamento del mercato.